Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai all'articolo "Condizioni di utilizzo e tutela della privacy" nella sezione "Comunicazione".

Associazione Mosaico per un Comune Avvenire - Trieste Commercio Equo e Solidale - Fair Trade
 

La storia

Il Mosaico nasce il 21 febbraio 1992 grazie al Centro Missionario e all'ACCRI (Associazione di Cooperazione Cristiana Internazionale) di Trieste per diffondere il Commercio Equo e Solidale come naturale conseguenza dell'impegno verso i paesi del Sud del Mondo.

L'Associazione apre la Bottega del Mondo vera e propria tra il 1993 e il 1995 in uno degli spazi messi a disposizione dalla Diocesi al Centro Missionario in via di Cavana. Nel gennaio 2005, per la necessità di maggior spazio, si trasferisce in via Santi Martiri 8/d allestendo il punto vendita attuale.

Le persone

All'inizio tutto si basa sul volontariato anche per dare un valore aggiunto al concetto di commercio equo e solidale. Dopo sono stati assunti dipendenti part time per gestire al meglio la Bottega, ma i contributi volontari continuano, anche nell'amministrazione.

Il nome

Il nome "Mosaico" è inteso come mosaico di tante tessere che sono le nostre responsabilità individuali nei confronti dei problemi del Sud del Mondo, ma anche mosaico di popoli, di culture, un albero che cresce da radici che prendono forza da un terreno di condivisione e di solidarietà.

Facebook Google Plus YouTube

Copyright © 2015 Associazione Mosaico per un Comune Avvenire - Via Santi Martiri 8/d, Trieste - P. IVA 00874300320 - C. F. 90051610328